Google e il nuovo algoritmo per le ricerche “mobile”

Come anticipato a Febbraio, da domani, 21 Aprile, Google renderà effettivo il nuovo algoritmo per l’indicizzazione dei contenuti,  per favorire il posizionamento dei siti realmente “mobile Friendly” nelle ricerche effettuate con Google Chrome nei dispositivi mobili.

Verranno presi in considerazione elementi che rientrano nel concetto di usabilità ma che non sempre vengono analizzati ed implementati con la dovuta attenzione come ad esempio caratteri troppo piccoli per essere letti sugli schermi mobile o collegamenti troppo lunghi e di difficile interpretazione.

Il traffico online nel 2015 arriva per quasi il 60% dai dispositivi mobile – secondo dati comScore – e le previsioni stimano un 70% entro il 2020.

Non si tratta quindi di un test momentaneo o di un adeguamento al trend del momento, ma di un vero e proprio passaggio del testimone, peraltro ampiamente annunciato e anticipato: per questo motivo abbiamo scelto da diversi anni di sviluppare progetti e siti internet in wordpress, pianificando tutte le fasi di sviluppo senza mai perdere di vista usabilità e massima adesione con gli algoritmi di Google, per una comunicazione mobile friendly sempre più diffusa e, da domani, richiesta.